Tag: soccorso persona

Soccorso persona a Barcis

Soccorso persona a Barcis

27 Maggio 2018 ore 15.00, chiamata per soccorso a persona località Barcis nei pressi del Prescudin. Intervenute 2 squadre. La richiesta si riferiva a una donna rimasta bloccata nel greto del torrente Cellina. Mentre passeggiava nel sentiero nei pressi del Prescudin, infatti, era scesa nel torrente sottostante e inoltrandosi aveva perso il sentiero che le permetteva di risalire a monte. Inoltre veniva sorpresa da un fortunale con pioggia e grandine. Decideva cosi di proseguire lungo il greto e tentare di attraversare il torrente Cellina dove confluisce il torrente Prescudin, anche perché la sua auto si trovava nel parcheggio vicino alla SR, di fronte alla strada di accesso all’omonima vallata. Resasi conto che l’acqua non consentiva l’attraversamento in sicurezza chiamava i soccorsi, che giungevano dal distaccamento di Maniago con una squadra e dalla centrale di Pordenone con una attrezzata per interventi SAF (Speleo Alpina Fluviali), dotata di gommone da rafting. Gli operatori SAF calavano il gommone lungo la riva del Cellina e attraversato il torrente recuperavano la signora imbarcandola sullo stesso e portandola in sicurezza fino alla sponda lato SR, permettendole così di raggiungere l’auto e rientrare alla propria abitazione.

Soccorso ciclista ferito a Coltura di Polcenigo

Soccorso ciclista ferito a Coltura di Polcenigo

22-05-18 ore 23:00. Soccorso persona sulla strada forestale Coltura – Lama di Som nel comune di Polcenigo.

I Vigili del Fuoco del Comando di pordenone sono intervenuti su richiesta della SORES per supportare il personale del 118 che, nonostante avesse raggiunto e prestato le prime cure ad un ciclista ferito in seguito ad una rovinosa caduta, non disponeva di un mezzo adeguato al suo trasporto. L’incidente si verificava a circa 450 m s.l.m. e L’allarme veniva lanciato dal compagno di escursione del ciclista, un purlilieae di 42 anni che avendo perso i sensi necessitava di un trasferimento urgente presso un posto medico avanzato. Per questo i Vigili del Fuoco hanno messo a disposizione il loro mezzo SAF, un furgone fuoristrada dotato di atrezzature per i soccorsi in ambiente speleo-alpino-fluviale, che ha permesso di caricare il ferito su un asse spinale assieme ad un medico ed un infermiere del 118.

Una volta raggiunto l’abitato di Coltura, l’infortunato è stato trasferito su un’ambulanza e portato all’ospedale del capoluogo.

Le operazioni si sono concluse verso mezzanotte.

Sul posto sono successivamente giunti anche alcuni operatori del CNSAS della stazione di Pordenone.

Soccorso persona a Maniago

Soccorso persona a Maniago

18/5/2018, ore 10,35: intervento a Maniago, via Sacile, per una persono rimasta schiacciata sotto un’autovettura.

Sul posto si recava la squadra del distaccamento di Maniago, che con dei cuscini di sollevamento ad aria riuscivano a sollevare l’auto, una Rav 4, ed astrarre l’ uomo con l’utilizzo dell’asse spinale.

Le prime cure sanitarie sono state prestate dai vigili del fuoco in attesa dell’arrivo dell’ambulanza 118.

L’uomo aveva parcheggiato l’auto in folle senza freno a mano ed ha tentato di fermarla rimanendo con un braccio schiacciato sotto la ruota anteriore sx.