Ricerca Persone ad Andreis

Ricerca Persone ad Andreis

Verso le 19.30 perveniva al NUE 112 di Palmanova una richiesta di soccorso da parte di una coppia di escursionisti. I due ragazzi dopo aver aggirato il monte dell’Asta, nei pressi di Andreis, perdevano il sentiero raggiungendo una zona molto impervia che li costringeva a fermarsi.

La Sala Operativa dei Vigili del Fuoco di Pordenone si metteva in contatto con i dispersi, che fortunatamente si trovavano in zona coperta da rete cellulare, ma non da rete dati, e dopo aver impartito loro le istruzioni necessarie, riusciva a farsi mandare dai ragazzi la loro posizione GPS.

Nel frattempo la squadra di Maniago e quella Saf di Pordenone si portavano a Barcis e iniziavano a percorrere il lungo sentiero che costeggiando il torrente Molassa porta in circa 1,30 ore nei pressi della posizione dei due ragazzi dispersi.

Considerati i pochi minuti di luce ancora disponibili, però, i Vigili del Fuoco, come sono soliti fare, condividevano l’informazione con i volontari del CNSAS che disponevano già di un elicottero in zona, i quali in breve raggiungevano i due dispersi e li traevano in salvo.

Anche in queste circostanze è stato un efficace coordinamento operativo tra le forze operative sul campo, VVF e CNSAS, a risolvere in poco tempo la situazione e salvando i 2 malcapitati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Comments are closed.